Il menù di Locus Locorum 2013: Pro Loco di Calavino

Cominciamo oggi ad anticipare, per stuzzicare la vostra fantasia ed il vostro desiderio di visitare Locus Locorum 2013, quanto verrà proposto a Ponte Arche sabato 15 e domenica 16 giugno.

Tra le Pro Loco partecipanti c’è Calavino (www.prolococalavino.it), presieduta dal Presidente della Federazione Enrico Faes, che oltre a partecipare con la proposta enogastronomica di polenta, trota alla piastra, mela in camicia e nosiola della Valle dei Laghi, animerà il parco con degli antichi mestieri riprodotti dal vivo. La Pro Loco di Calavino, da ormai un ventennio, si caratterizza per la sua festa di rievocazione storica medievale (Feste Madruzziane) dove mette in mostra degli antichi quanto straordinari strumenti di lavoro riprodotti in scala. A Locus Lococum verrà presentato il funzionamento di una antica sega veneziana, costruita in scala nel 2008 dai volontari della Pro Loco, vero e proprio strumento raro, che permette di comprendere alcuni tratti del lavoro del falegname di 500 anni or sono. Insieme alla sega veneziana, i rievocatori volontari della Pro Loco di Calavino, mostreranno il funzionamento di altri strumenti quali antichi telai, torni ecc…: da non perdere!

Qui sotto una foto della sega veneziana.

sega veneziana

 

 

 

 

 

 

 

One thought on “Il menù di Locus Locorum 2013: Pro Loco di Calavino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...