Pro Loco, minori e volontariato

Alcune note che possono interessare le nostre associazioni per quanto riguarda i minori

A cura di Diego Coletti

Un minorenne può fare volontariato in occasione di iniziative di una Pro Loco?
Il minore può prestare attività di volontariato in occasione di iniziative, ma è opportuno che le Pro Loco prestino le seguenti attenzioni:

1) E’ volontariato, quindi nessun orario di lavoro e/o retribuzione. I due elementi (orario/retribuzione) sono determinanti per stabilire se si tratta di volontariato o di lavoro, questo vale anche per gli adulti.

2) Meglio se i minori sono soci. La Pro Loco può anche decidere che per i minori la tessera ha un costo inferiore rispetto a quanto previsto per agli adulti. Tale decisione può assumere carattere di promozione per la ricerca di nuovi collaboratori e futuri dirigenti delle nostre associazioni.

3) E’ necessario adeguare gli impegni all’età ed abilità dei minori. Se possibile è meglio evitare di assegnare a loro mansioni difficili o che possano presentare situazioni di pericolo.

4) Se il minore ha meno di 16 anni è necessario avere la presenza dei genitori o il loro consenso. La responsabilità dei loro atti e/o comportamenti è in capo ai genitori/tutori.

 5) Si consiglia l’assicurazione sia per il volontario che verso terzi. Questo garantisce meglio la Pro Loco nel caso il minore si faccia male o lo procuri ad altri.

 6) Si ricorda che, anche in questi casi, c’è il divieto di fornire alcolici ai minorenni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...