Convegno 12 ottobre: intervento di Giovanna degli Avancini

“Nuova vita al passato”

Come si può recuperare il passato e farlo vivere nel presente, rendendolo un elemento importante nella vita di una comunità?

giovanna degli avancini

L’intervento di Giovanna degli Avancini, presidente regionale per il Trentino del FAI  (Fondo per l’Ambiente Italiano), parte dall’esperienza del FAI nel recupero di importanti beni di interesse artistico o paesaggistico, per evidenziare le potenzialità di questa azione in duplice senso, culturale e sociale.  Tramite il restauro e la seguente apertura al pubblico dei beni, infatti, si contribuisce non solo alla crescita del patrimonio culturale della comunità, ma si creano anche sovente occasioni e spazi di fruizione per la popolazione locale.  Alcuni esempi di opere compiute dal FAI , come la Villa dei Vescovi a Padova, sono emblematici di questa dinamica: il bene recuperato viene riportato a nuova vita, diventando spazio che viene vissuto dalla comunità, grazie alle visite gudate, agli ampi spazi all’aperto, ai bookshop, alle attività per le scuole.  Si porterà quindi la discussione sul valore demiurgico e vivicatore della cultura, che contribuisce attivamente a migliorare la vita della comunità.

Giovanna degli Avancini  è presidente regionale per il Trentino del Fondo per l’Ambiente Italiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...